23 Febbraio: Museo del Tessile e Casa Martini & Rossi (Chieri, TO)

  • <br />
<b>Warning</b>:  Missing argument 2 for WC_Template_Loader::unsupported_theme_title_filter() in <b>/web/htdocs/www.inge-cultura.org/home/wp-content/plugins/woocommerce/includes/class-wc-template-loader.php</b> on line <b>399</b><br />
Museo-del-tessile-Chieri
  • <br />
<b>Warning</b>:  Missing argument 2 for WC_Template_Loader::unsupported_theme_title_filter() in <b>/web/htdocs/www.inge-cultura.org/home/wp-content/plugins/woocommerce/includes/class-wc-template-loader.php</b> on line <b>399</b><br />
Casa-Martini&Rossi
Stampa

Nell'ambito dei viaggi di formazione organizzati in relazione al corso Archeologia industriale tra memoria storica e futuro presso UniauserGenova, la prima esperienza sarà una giornata alla scoperta del comprensorio di Chieri (Torino), seconda testimonianza piemontese dell’attività manifatturiera tessile, insieme a quello di Biella.

Museo del Tessile e Casa Martini&Rossi: cenni storici

ll Museo del Tessile di Chieri nasce nel 1997 nell’ex Convento di Santa Chiara, già opificio Levi, per volontà di Armando Brunetti, ex imprenditore tessile. Presenta tutto quanto è connesso con l’attività tessile del passato: telai, orditoi, campioni di tessuto, pubblicazioni e poi attrezzi usati per la coltivazione del gualdo, (per la tintura in azzurro delle pezze), per la bachicoltura, per la filatura e tessitura e per l’imbiancatura del tessuto. Una collezione di oltre tremila pezzi, che tramandano la cultura e la tecnica della tessitura alle future generazioni.

Nell’ambito delle attività produttive relative alla viticultura il Piemonte è noto in tutto il mondo. Così com’è nota la produzione di vini liquorosi ed in particolare del Vermut. Per questo, nella stessa giornata si avrà l'occasione di visitare anche la Casa Martini & Rossi, la più prestigiosa ditta produttrice che si trova a Pessione (Torino) dal 1864. Qui è ancora presente con un ricchissimo Museo di storia dell’enologia e con prestigiosi spazi didattici, promozionali e di rappresentanza.

Informazioni organizzative

Quota di partecipazione: 80 Euro a persona + 15 Euro quota associativa UniAuser per fini assicurativi. La quota prevede: trasporto A/R in pullman privato; visita guidata al Museo del Tessile e visita guidata alla Casa Martini & Rossi con degustazione; pranzo in ristorante tipico piemontese.

Prenotazione soci inGE (max 10 posti): i soci inGE regolarmente iscritti potranno prenotare scrivendo a info@inge-cultura.org.
Disponibilità totale: max 25 posti

 Casa Martini & Rossi

Museo del Tessile di Chieri

I commenti sono chiusi

error: Contenuto protetto!