Gasometro di Genova Campi: informazioni recenti e immagini

  • GASOMETRO MAI TROPPOTARDI
  • GASOMETRO ADDIO
  • Pocopagni-gasometro1
  • BERIO_31.03.2020_ARTICOLO di REPUBBLICA -GASOMETRO 31-03-2020
  • Il Secolo XIX 17.08.2019_DeMaestri
  • 5.agosoto2020_gasometro
Stampa

Lunedì 30 Marzo, ore 17.00 presso la Sala del Munizioniere di Palazzo Ducale, si sarebbe dovuto tenere un primo incontro dedicato al Gasometro della Valpolcevera, organizzato a cura di Giovanna Rosso Del Brenna - con la collaborazione di AIPAI, Palazzo Ducale di Genova, Università degli Studi di Genova e InGE - e dal titolo "Era ora!? Incontro sul Gasometro della Valpolcevera". Il comunicato cita:

La demolizione (annunciata) dell’ultimo gasometro esistente a Genova, quello della Valpolcevera, ha prodotto reazioni a dir poco contrastanti. Abbiamo quindi pensato che uno scambio di idee sull’argomento fosse doveroso e che dovesse realizzarsi non nell’ambito chiuso di un’associazione o in un’aula universitaria, dove possiamo dare molte cose per scontate, ma in uno spazio aperto a un pubblico più ampio, motivato e curioso, come quello che segue gli eventi culturali di Palazzo Ducale.
Il tema sarà dunque la cultura, e in particolare la cultura industriale che è – anche – cultura visiva. In questo caso cercheremo di comunicare e condividere l’idea che il nostro gasometro (come i suoi sfortunati predecessori genovesi) sia un oggetto interessante, provvisto di senso, anche se dismesso da decenni; che questa “macchina arrugginita” possieda potenzialità insospettate; che possa farci immaginare, ricordare e pensare, anche se si tratta di ricordi spesso dolorosi e di pensieri scomodi.

Il programma avrebbe previsto gli interventi di:

  • Sara De Maestri, architetto, UniGe/AIPAI
  • Pietro Millefiore, artista e architetto, Accademia Ligustica di Belle Arti
  • Enrico Pocopagni, architetto/fotografo indipendente
  • Michele Pittaluga, architetto, Fondazione AMGA
  • Laura Rossi, PhD in valorizzazione del patrimonio storico e ambientale, UniGe
  • Giovanna Rosso Del Brenna, storica dell’arte, UniGe/InGE
  • Modera Massimo Minella, La Repubblica

A causa dell'emergenza Coronavirus, l'incontro è stato rimandato.

In data mercoledì 18 marzo, è stata confermata ed è iniziata la demolizione del Gasometro di Campi, di cui sappiamo poco se non che i costi di valorizzazione sono stati considerati troppo alti e che esistono alcuni problemi strutturali della collina sovrastante.

Aggiornamento: a seguito del Dpcm 22/3/2020 emanato durante l'emergenza COVID-19, il quale ha interessato anche il settore delle costruzioni e la chiusura dei
 cantieri, i lavori di demolizione sono stati sospesi e del tema si è interessata direttamente la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Genova e le Province di Imperia, La Spezia e Savona.

La nostra associazione ha deciso di raccogliere su questa pagina le recenti informazioni e articoli emersi; e lancia l'appello a chiunque avesse fotografie del gasometro da condividere, di inviarle a info@inge-cultura.org  tramite WeTransfer al fine di farne, citando gli autori, una gallery online.

> GALLERY FOTOGRAFICA E CENNI STORICI A QUESTO LINK <

Pubblichiamo, di seguito, gli articoli di Carlo Berio su la Repubblica Genova dello scorso 5  e 31 marzo 2020, relativo al significato e alle caratteristiche del Gasometro della Valpolcevera; l'articolo di Massimo Minella relativo all'avvio della demolizione; l'articolo del 17 agosto 2019 con intervento di Sara De Maestri e l'articolo del 5 agosto 2020 in cui interviene la Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio Manuela Salvitti.

Infine, a questo link è possibile scaricare il comunicato stampa di AIPAI- Associazione Italiana per il Patrimonio Archeologico Industriale, la quale si è interessata al tema in data 01.09.2020.

Nell'aprile 2021, è iniziato il procedimento volto a porre il vincolo al Gasometro, da parte della Soprintendenza.

Gasometro Carlo Berio

Gasometro Massimo Minella

C.Berio_31.03.2020_Gasometro

Articolo Gasometro De Maestri

Articoli Gasometro Campi

> GALLERY FOTOGRAFICA E CENNI STORICI A QUESTO LINK <

I commenti sono chiusi

error: Contenuto protetto!