PER MARE: ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E ARCHITETTURE CONTEMPORANEE NEL PORTO

Stampa

Giovedì 27 Agosto 2015 alle ore 18.30, inGe ha partecipato all'iniziativa Per Mare: di villa  in villa - Cultura in navigazione lungo la costa, una manifestazione annuale ideata da Farida Simonetti della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio della Liguria e realizzata in collaborazione con la Fondazione Wolfsoniana e Golfo Paradiso snc di Camogli.

La Motonave Sagittario ci ha traghettati per osservare dal mare gli splendidi esempi di archeologia industriale e architettura contemporanea della costa genovese, nel percorso che dalla Fiera del mare arriva all'aeroporto. Un'ora di navigazione con il commento dei nostri soci Giovanna Rosso Del Brenna e Guido Rosato.

Gru Post Panamax Genova

Le Gru post panamax sono tra le più potenti al mondo: il loro nome indica che esse possono scaricare navi di dimensioni superiori alle navi Panamax, cioè quelle che possono ad oggi attraversare il canale di Panama.

Ponte Idroscalo Genova

Ponte Idroscalo - Quando ancora non esisteva l'aeroporto di Genova a Sestri Ponente, sotto la lanterna ammaravano gli idrovolanti e vi era un'apposita stazione. Qui oggi, sorge la centrale elettrica. Restano il nome del ponte e di via idroscalo a suggerirne l'antico uso.

Jean Nouvel Fiera del Mare Genova

Padiglione di Jean Nouvel

Gru Langer Heinrich Genova

La gru Langer Heinrich. Si tratta di un monumento della tecnica ancora perfettamente funzionante e restaurata grazie allo sforzo di un armatore privato

Tutte le altre foto sono su Facebook a questo link >>

Presto online il prossimo percorso, cui potrai partecipare gratuitamente, se decidi di diventare socio.

Sei già nostro socio? Associati qui >>

I commenti sono chiusi

error: Contenuto protetto!