Piazza Caricamento, Genova

Stampa

In questa pagina, inGE propone il testo integrale della Cartolina relativa a Piazza Caricamento, edita per il Festival Zones Portuaires Genova 2017.

"Caricamento è oggi un vuoto urbano fra il Centro Storico e il Porto Antico, eppure è stato il centro non solo geometrico, ma commerciale e politico, dell’attività del porto di antico regime e di tutta la città. In mezzo a questo spiazzo rimane oggi palazzo S. Giorgio, sede dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale.

L’edificio si compone di due parti.
L'edificio a monte fu voluto dal Capitano del Popolo Guglielmo Boccanegra e progettato da Frate Oliverio nel 1260. Accolse dall’inizio del XV sec. la società che gestiva le Compere (il debito pubblico) dello stato genovese, che divenne il Banco di San Giorgio. Nel 1570 si elevò verso il mare un nuovo corpo di fabbrica, arricchito dai prospetti dipinti da Andrea Semino e da Lazzaro Tavarone.
Il palazzo era inserito nel tessuto urbano che si affacciava sul mare ed era racchiuso e circondato da una serie di manufatti specialistici al servizio del porto e della città. A ponente, dalla metà del Cinquecento, era collocata la Porta Reale, che dava accesso al ponte omonimo. A levante, vi erano Porta della Mercanzia e il Porto Franco.
L’Ottocento vede un gran fervore di trasformazioni, costruzioni e demolizioni in tutta l’area: sono creati prima i Terrazzi di marmo, per dare dignità al fronte a mare della città e creare una piazza commerciale. Ma i nuovi collegamenti ferroviari pretendono anch’essi spazi adeguati e, demoliti i terrazzi, s’ingrandisce la stazione di Caricamento che diventa lo scalo più importante per la movimentazione e il deposito delle merci in transito. Tutto intorno permane il fervore delle attività commerciali legate al porto.
Caricamento è la piazza della città dove si possono trovare centinaia di trasportatori con i loro carri a mano e a cavallo e gli armatori, gli spedizionieri, i sensali che scendono dai loro scagni di Banchi per trattare gli affari del porto."

G.R.

Cfr. G. ROSATO Di molo in molo. Mezzi, attrezzature, edifici del Porto Antico di Genova. In corso di pubblicazione.

Descrizione e Referenze immagine: Piazza Caricamento in un’immagine di fine Ottocento (particolare) - Archivio fotografico dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale.

I commenti sono chiusi