10 anni di Carta del Mare: presentazione delle buone pratiche 2018

  • <br />
<b>Warning</b>:  Missing argument 2 for WC_Template_Loader::unsupported_theme_title_filter() in <b>/web/htdocs/www.inge-cultura.org/home/wp-content/plugins/woocommerce/includes/class-wc-template-loader.php</b> on line <b>399</b><br />
bis.carta-del-mare-2018
Stampa

Venerdì 14 Dicembre 2018, la Carta del Mare ha festeggiato i suoi 10 anni di attività e ha presentato i protagonisti dell'edizione 2018, con le loro Buone Pratiche. inGE, con il progetto e percorso Di Molo in Molo, ha partecipato e ricevuto la targa di premiazione. Vediamo insieme di cosa si tratta.

COSA E' LA CARTA DEL MARE

La Carta del Mare è una carta a punti in cui ogni aderente autovaluta le sue buone pratiche dandosi un punteggio: 5 punti in caso di buona pratica in fase di realizzazione, 10 punti in caso di buona pratica adottata. L’intento è di costituire una rete di soggetti uniti dalla condivisione di valori ed esperienze connesse alla cultura del mare, alla sostenibilità ambientale e responsabilità sociale per individuare buone pratiche nell’arco del bacino del Mediterraneo. (www.cartadelmare.it)

La Carta del Mare è un progetto ideato da Maria Paola Profumo, Presidente del dell'Associazione Musei Marittimi del Mediterraneo in collaborazione con: Regione Liguria; InLiguria, Agenzia Regionale; Associazione Promotori, Musei del Mare e della Navigazione; Costa Edutainment S.p.A.; Solidarietà e Lavoro con il sostegno di SAAR Depositi Portuali S.p.A.

Per conoscere la nostra buona pratica 2018, con cui diffondiamo e promuoviamo la storia dell'antico porto di Genova partecipa al percorso Di Molo in Molo.

I commenti sono chiusi